Nel mondo del vino cresce il bisogno di formazione su di un nuovo paradigma di impresa: che curi l'ambiente e le relazioni sociali ma che sia al contempo altamente competitivo. 

 

Perchè una business school sul vino

Il 60% delle emissioni clima-alteranti derivano dalla produzione di beni di consumo (fonte IPCC): un dato che mette in luce l'importanza di trasformare i prodotti che verranno consumati in prodotti più sostenibili. Prodotti che dovranno davvero fare la differenza, risultando i più attraenti per il consumatore ma anche i più compatibili per davvero con le sfide ambientali e sociali a livello globale. L'industria del vino, come qualsiasi altra, ha le sue responsabilità (ad esempio l'1% delle emissioni di gas serra in Europa) e questa scuola intende appunto offrire ai suoi professionisti una formazione adeguata sul tema, assicurando borse di studio a quei managers di piccole aziende della filiera che hanno maggiori difficoltà ad accedere ad informazioni qualificate e ricerca. 

Scopri di più sulla nostra Storia →

1000 volte

è la maggior velocità di estinzione di specie animali rispetto a fenomeni naturali 

11kg

la media di emissioni di Gas Serra di cui un cittadino EU è responsabile ogni giorno per i suoi consumi: un litro di latte sono 2kg, un pollo 5kg, una bottiglia di vino 1,5kg (stime medie)

40%

dell'acqua in Europa è fornita dai ghiacciai delle alpi, i quali si sono ridotti di un terzo negli ultimi 50 anni

“Dobbiamo rendere economico un prodotto sostenibile.”

— Michele manelli, FOndatore e presidente della salcheto

Le fasi del progetto

Avviato nel gennaio 2016, con uno studio di sviluppo elaborato da un team coordinato da Michele Manelli (Salcheto) e dalla Prof.ssa Maria Pia Maraghini (Università di Siena), oltre a due neo-laureate a tempo pieno.

Scopri di più sul nostro Team →

Tra Aprile e Giugno 2016, abbiamo lanciato una campagna di crowdfunding per raccogliere i fondi necessari ad avviare la start-up ed a garantire l'erogazione di borse di studio a quei capi-dipartimento che rappresentano uno dei primi obiettivi formativi della scuola. La campagna non ha raggiunto il suo obiettivo ma ha creato un ampia rete di interesse e sostegno al progetto, la cui scadenza di start-up è stata prorogata al dicembre 2016. 

Scopri di più sulla campagna di Crowdfunding →

Il primo Master in Wine Sustainability verrà lanciato a gennaio 2017.

Scopri di più sul Master →

 

SQS_RYAN-HENRY_DK_0260-cropped.jpg